Cronaca

Jesi, miniserra di marijuana in casa di una coppia: denunciati

All'interno della loro abitazione è stata recuperata una miniserra con tanto di lampada alogena, umidificatore e sistema di areazione per la coltivazione di piante di marijuana. Sono stati scoperti a seguito di un blitz dei Carabinieri di Senigallia

Carabinieri trovano la marijuana

I Carabinieri della Compagnia di Senigallia contro lo spaccio delle sostanze stupefacenti: 5 persone denunciate, tra cui una coppia, lui 32enne autotrasportatore, lei 26enne parrucchiera, conviventi e residenti a Jesi. All’interno della loro abitazione è stata recuperata una miniserra con tanto di lampada alogena, umidificatore e sistema di areazione per la coltivazione di piante di marijuana. I militari, all’interno della miniserra, hanno trovato due piccole piante di cannabis sativa. Sempre in casa veniva trovato un involucro con 1 grammo di marijuana ed un bilancino di precisione. Tutto sequestrato. La pianta sarà inviata al laboratorio analisi sostanze stupefacenti (LASS) del Comando Provinciale Carabinieri di Ancona per stabilire qualità e principio attivo.

Un'operazione che rientra in un più largo giro di controlli. Gli investigatori del Nucleo Operativo e Radiomobile che, alle 7:00 di mattina, hanno bussato alla porta di casa di giovani spacciatori e assuntori di sostanze stupefacenti. Le perquisizioni sono state eseguite nei confronti di persone residenti a Senigallia, Ostra, Trecastelli, Barbara, Jesi, Arcevia e San Lorenzo in Campo (Pu). Il bilancio dell’operazione conta 5 persone denunciate in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Oltre alla coppia di Jesi ci sono anche un 25enne residente a Ostra, di professione cuoco, con piccoli precedenti. Il giovane che vive a casa dei genitori è stato trovato, nella propria camera da letto, in possesso di 4 grammi di hashish, 6 grammi di marijuana e un bilancino di elettronico di precisione; un 26enne residente a Senigallia, studente universitario. Anche lui, che vive in un’abitazione con la propria fidanzata, è stato trovato in possesso di 12 grammi di hashish; un 27enne residente a Senigallia, di professione operaio, noto agli investigatori, trovato in possesso di 5 grammi di marijuana, 1 grammo di anfetamine tipo “speed”, e un bilancino di precisione. In genere, lo speed è utilizzato dal “popolo della notte” per restare in forma e tirare mattina in discoteca o a qualche rave.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jesi, miniserra di marijuana in casa di una coppia: denunciati

AnconaToday è in caricamento