Italia Nostra Ancona, eletto il consiglio direttivo: tutti i nuovi incarichi

Nei giorni scorsi ha avuto luogo l'assemblea dei soci della sezione di Ancona di Italia Nostra che ha provveduto ad eleggere il nuovo consiglio direttivo

Nei giorni scorsi ha avuto luogo l'assemblea dei soci della sezione di Ancona di Italia Nostra che ha provveduto ad eleggere il nuovo consiglio direttivo per il periodo 2020- 2023.«Il consiglio direttivo- spiega una nota- vede un aumento dei propri componenti per far fronte ai sempre maggiori impegni su molti fronti ed in particolare sul porto di Ancona con le iniziative sull’inquinamento atmosferico, l’ampliamento del porto crocieristico, il riconoscimento Unesco del fronte storico portuale, la liberazione del porto storico dai traghetti con il loro spostamento verso la banchina Marche, la tutela e valorizzazione di Portonovo  con l’adeguamento degli strumenti urbanistici al Piano del Parco del Monte Conero, la realizzazione dell’Area Marina protetta, gli interventi a favore dei beni monumentali di Ancona».

I nuovi incarichi

Il nuovo Consiglio Direttivo si è poi riunito per la assegnazione degli incarichi che sono stati così affidati : presidente Maurizio Sebastiani, vice presidenti dr.ssa Serenella Canullo e prof. Michele Della Puppa (nuove entrate), segretaria dr.ssa Sonia Campofiloni, tesoriere il dr. Francesco de Padova, consiglieri confermati dr. Gabrio Orlandi e Stefano Paleri. 
Nel nuovo consiglio direttivo è stato anche eletto l’arch Fausto Pugnaloni, professore senior presso la Università Politecnica delle Marche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Coronavirus, screening di massa con tampone antigenico rapido nelle Marche

  • Emergenza Covid, Acquaroli preoccupato: «Rischiamo crisi economica impressionante»

Torna su
AnconaToday è in caricamento