Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Integrazione nelle scuole, giochi in acqua per il progetto "Piscina multietnica"

Attraverso attività ludico-acquatiche di ambientamento, i bambini riescono a sviluppare il linguaggio, l’autonomia personale, la sicurezza in acqua, l’autostima

Nella accogliente cornice della piscina D.Savio si attua da ottobre il progetto di nuoto “Piscina Multietnica” rivolto a circa 150 bambini della scuola primaria D.Savio.

Essi in orario curricolare, condotti dalle insegnanti, frequentano i corsi il martedì e il giovedì.Tale attività promossa e gestita dalla società Sportivamente, che si avvale di istruttori di nuoto F.I.N.,è finalizzata all’integrazione dei bambini provenienti da diverse etnie che, in numero notevole, frequentano questa scuola. Attraverso attività ludico-acquatiche di ambientamento, i bambini riescono a sviluppare il linguaggio, l’autonomia personale, la sicurezza in acqua, l’autostima. Inoltre essi impareranno le regole principali del nuoto come il galleggiamento, la respirazione , i vari tipi di avanzamento, la bracciata, i tuffi. Oltre a ciò i bambini avranno la possibilità di una maggiore socializzazione di gruppo con il superamento della lezione frontale bambino- insegnante. Questo progetto è stato realizzato anche grazie alla disponibilità e al consenso della preside Micciarelli , dell’Istituto Comprensivo Grazie-Tavernelle

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Integrazione nelle scuole, giochi in acqua per il progetto "Piscina multietnica"

AnconaToday è in caricamento