Pedofilia online: nelle Marche condotte 40 indagini nel 2012

I dati sono stati diffusi nel Safer Internet Day 2013: nella Regione un arresto e 8 denunce per corruzione di minore, tentata violenza sessuale, produzione e detenzione di materiale pedopornografico e adescamento

Nel 2012 la Polizia postale e delle comunicazioni delle Marche ha condotto 40 indagini su abusi sessuali on line e pedopornografia in rete. Una persona è stata arrestata e 8 denunciate per corruzione di minore, tentata violenza sessuale, produzione e detenzione di materiale pedopornografico e adescamento on line.

Questi sono i dati diffusi nel Safer Internet Day 2013, iniziativa per le scuole realizzata insieme a Google.

Fonte: ANSA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiuso nel balcone mentre la compagna fa sesso, è lui ad essere denunciato

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • Va al Salesi per partorire ma la bimba muore: aperta un'inchiesta

  • Accosta la macchina e perde i sensi, soccorsi inutili: morto un automobilista

  • Chiedono sigaretta e moneta, poi scatta l’aggressione: tre studenti in manette

Torna su
AnconaToday è in caricamento