L'auto prende fuoco mentre guida e si "butta" in un parcheggio, incendio al viale

L'auto prende fuoco e poi le fiamme aggrediscono anche una seconda macchina, sul posto si sono vigili del fuoco e carabinieri

L'auto a fuoco

Va a fuoco la macchina mentre percorre il viale, si ferma nel primo parcheggio e fugge. Incendio al viale della Vittoria di Jesi, in prossimità dell’incrocio con via Erbarella. Stando ad una prima ricostruzione, il conducente di una Citröen C3 era in marcia quando ha notato qualcosa che non andava alla sua auto. Ha visto il fumo e subito prima che il problema diventasse un vero incendio, si è fermato in un posto auto per poi allontanarsi. In pochi minuti le fiamme avrebbero avvolto la Citroen, attecchendo ad un secondo veicolo parcheggiato. Per fortuna non ci sono feriti, ma sul posto si sono vigili del fuoco e carabinieri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

  • Covid-19, nelle Marche impennata di ricoveri e pazienti in terapia intensiva

  • Meteo, l'autunno irrompe sulle Marche: in arrivo temporali e crollano le temperature

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento