Cronaca

Portonovo, incendio nella zona del grande lago: a fuoco alcune sterpaglie

Sul posto sono poi giunti i vigili del fuoco il cui intervento è stato fondamentale per evitare il propagarsi del rogo. Visto il fumo, numerosi bagnanti sono accorsi sul posto per capire cosa fosse successo

Incendio a Portonovo

Paura ieri pomeriggio a Portonovo. Erano circa le 17:30 quando nella baia ha cominciato a sollevarsi un denso fumo nero. L'incendio ha interessato l'area dell'ex Camping Adriatico, tra l'Hotel La Fonte e il parcheggio Lago Grande. A prendere fuoco le sterpaglie, probabilmente per una sigaretta rimasta accesa e lanciata in mezzo al prato. Le fiamme hanno raggiunto un'altezza di circa due metri. Ad intervenire immediatamente gli addetti al parcheggio raggiunti poi anche dal bagnino Edoardo Rubini. Con gli estintori a disposizione hanno provato a domare le fiamme. Fondamentale anche l'intervento di due agenti della municipale, Mattia Della Corte e Massimiliano Petrella, che a bordo delle loro moto stavano effettuando dei controlli nella baia. Hanno aiutato a spegnere l'incendio nella vasta area e hanno provveduto a far spostare alcune auto.

La preoccupazione era soprattutto per delle macchine a metano. Sul posto sono poi giunti i vigili del Fuoco il cui intervento è stato fondamentale per evitare il propagarsi del rogo. Visto il fumo, numerosi bagnanti sono accorsi sul posto per capire cosa fosse successo. Questo è il secondo incendio nel giro di due settimane. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Portonovo, incendio nella zona del grande lago: a fuoco alcune sterpaglie

AnconaToday è in caricamento