Scoppia un incendio nella palazzina, locali dichiarati inagibili: proprietario ustionato

Sul posto vigili del fuoco e personale medico del 118

L'intervento

Alle 22,30 circa di ieri, i vigili del fuoco sono intervenuti a Serra de Conti in via Granelli per un incendio in una abitazione. Per cause in fase di ricostruzione, è andata a fuoco una palazzina posta su due livelli abitata da una famiglia. I pompieri, intervenuti dai distaccamenti di Arcevia e Jesi, hanno soccorso le persone e alcuni animali che erano all’interno dell’appartamento, spegnendo le fiamme e mettendo in sicurezza la zona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Seppur lieve c'è anche un ferito perché il proprietario della casa, forse nel tentativo di spegnere le fiamme all'inizio del rogo, è rimasto leggermente ustionato ed è stato medicato sul posto dal personale medico del 118. Il palazzo è stato dichiarato inagibile. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento