rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca Sassoferrato

Bloccati dentro mentre la casa va a fuoco: padre e figlio all'ospedale

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri, i vigili urbani e il personale del 118

Scoppia l’incendio in due appartamenti: due persone finiscono all’ospedale. È quanto accaduto ieri sera poco dopo le 19 nel centro storico di Sassoferrato. In uno dei due appartamenti abitano padre, 50 anni, e suo figlio. All'origine del rogo ci sarebbe, stando alle prime ricostruzioni, un camino andato a fuoco che si sarebbe propagato all'arredo coinvolgendo tutto il primo piano. A soccorrere i due per primi sono stati i vicini di casa che si sono accorti del fumo. 

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Arcevia e Fabriano. Inoltre sono arrivate in supporto le squadre da Ancona con l’autoscala. Domato il rogo, sono state svolte le operazioni di bonifica e messa in sicurezza. Sul posto anche i carabinieri e la polizia locale di Sassoferrato. I due sono finiti al pronto soccorso trasportati dalle ambulanze del 118. Il padre avrebbe riportato delle ustioni alle mani. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bloccati dentro mentre la casa va a fuoco: padre e figlio all'ospedale

AnconaToday è in caricamento