menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Osimo: ancora fiamme al cimitero maggiore, è il decimo caso

Decimo intervento mensile dei Vigili del Fuoco del distaccamento di San Sabino - il sesto nell'arco di una settimana - al cimitero maggiore di Osimo, ieri, attorno alle tre del pomeriggio

Decimo intervento mensile dei Vigili del Fuoco del distaccamento di San Sabino – il sesto nell’arco di una settimana – al cimitero maggiore di Osimo, ieri, attorno alle tre del pomeriggio.
A darne notizia è il Messaggero. Sempre lo stesso il raggio d’azione di quello che ormai è, senza ombra di dubbio, un piromane in azione: le scarpate, i vialetti e le zone invase dalla sterpaglia che si snodano attorno al camposanto, sul perimetro che costeggia via Trento ed il parcheggio dell’ala nuova, in una sorta di sconsiderato rimpiattino che mette in pericolo la cittadinanza, rovina l’ambiente e fa perdere tempo alle forze dell’ordine.

A dare l’allarme alcuni operai della ditta Geos Maver: le fiamme sono arrivate a lambire alcune tombe a terra all’interno della cinta muraria, e hanno richiesto un’ora di lavoro per essere domate.

Carabinieri e polizia hanno intensificato i controlli, mentre il sindaco Simoncini incontrerà oggi in Comune carabinieri, poliziotti, vigili urbani e vigili del fuoco per fare il punto sulla situazione.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, un contagio a scuola: due classi in quarantena

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento