Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Castelfidardo

Scoppia l'incendio di sterpaglie: Statale chiusa, chilometri di coda in autostrada

Disagi alla circolazione ferroviaria e stradale con il vasto rogo che si è sviluppato alle 12,30 a Castelfidardo. Sul posto i vigili del fuoco impegnati nelle operazioni di soccorso non facili per via delle raffiche di vento e dell'afa

Vasto incendio di sterpaglie a Villa Poticcio, a Castelfidardo. Le fiamme si sono sviluppate intorno all'area che circonda la Statale 16 alle 12,30. 

Vigili del fuoco, i Canadair in azione | VIDEO 

Le fiamme hanno rischiato di lambire anche delle case (evacuate in via preventiva) e hanno già raggiunto i binari, con la linea ferroviaria che ha subito un'inevitabile interruzione temporanea. Sul posto sei squadre di vigili del fuoco Canadair ed elicottero. La colonna di fumo ha raggiunto anche la vicina A14 (chiusa e poi riaperta alle ore 17). Inevitabili i disagi alla circolazione con lunghe code che si sono formate in autostrada. Il Sindaco di Castelfidardo, Roberto Ascani, ha fatto sapere: «Vista la situazione critica che interessa attualmente i comuni di Castelfidardo, Porto Recanati e soprattutto Numana, a causa di un incendio alimentato dal forte vento, ho annullato la celebrazione in programma per le 18 al Monumento nazionale di Castelfidardo. Siamo sul posto con il gruppo di Protezione civile antincendio boschivo e stiamo attivando tutte le strutture necessarie per accogliere le persone da evacuare».

Fumo fino al mare

È stato disposto inoltre l'evacuazione del campeggio Numana Blu. Via mare operativa anche l'idroambulanza della Croce Rossa di Ancona che si trova in standby a largo del camping per supportare le operazioni di soccorso.  WhatsApp Image 2021-08-01 at 18.31.26-2

Le informazioni Anas

A causa dell'incendio lungo i versanti ai margini della sede stradale la statale 16 " Adriatica" è stata chiusa al traffico, nei pressi del chilometro 320,000 a Castelfidardo, in provincia di Ancona. Per chi viaggia in direzione Pescara è istituita l’uscita obbligatoria allo svincolo di Castelfidardo (km 319,900), mentre per chi viaggia in direzione Cattolica è istituita l’uscita obbligatoria allo svincolo di Loreto (km 322,600).  Sul posto sono presenti Vigili del Fuoco e Forze dell'Ordine oltre alle squadre di Anas per la gestione della viabilità, per consentire la riapertura in sicurezza nel più breve tempo possibile. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoppia l'incendio di sterpaglie: Statale chiusa, chilometri di coda in autostrada

AnconaToday è in caricamento