Hotel Rigopiano, Il piccolo di Osimo estratto vivo. Le prime parole: «Ciao zio»

Il bambino, figlio di Domenico di Michelangelo e Marina Serraiocco, ha trascorso la notte nell'ospedale di Pescara. Con lui la notta materna ed alcuni psicologi

Il salvataggio di Samuel Di Michelangelo

«Ciao zio». Sono queste le prime parole pronunciate da Samuel Di Michelangelo, il bambino di Osimo estratto vivo dalle macere dell'Hotel Rigopiano. Il piccolo è stato affidato allo zio Alessandro, agente della Digos di Chieti: «Gli ho chiesto 'vengono mamma e papà?' - racconta l'agente all'ANSA - e lui ha fatto sì con la testa. Ma gli psicologi mi hanno subito bloccato, e spiegato che i bambini sotto choc possono annullare uno spazio temporale nella loro memoria'». Il bambino, figlio di Domenico di Michelangelo e Marina Serraiocco, ha trascorso la notte nell'ospedale di Pescara. Con lui la notta materna ed alcuni psicologi: «Mio fratello e mia cognata - continua lo zio - non compaiono nella lista dei superstiti, ma so che i soccorritori continuano a scavare, e voglio continuare a sperare''.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dunque si scava ancora e lo si farà per tutto il giorno, alla ricerca della commerciante osimana e del marito poliziotto, come di tutti gli altri clienti del resort pescarese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento