rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Addio a Giovanni Micucci, gli amici ultras: «Fiero come pochi, sarai sempre con noi»

Si è spento dopo una brutta malattia contro cui ha lottato fino all'ultimo giorno. Giovanni Micucci era titolare di una pescheria in centro ad Agugliano, lascia la moglie Caterina. Si erano sposati l'8 giugno di due anni fa

Il pescatore dagli occhi limpidi come il mare non c'è più. Si è spento all'ospedale di Torrette a 53 anni Giovanni Micucci, titolare di una pescheria di famiglia in centro ad Agugliano. Giovanni se n'è andato ieri dopo una malattia terribile che l'aveva colpito mesi fa. Con sua moglie Caterina sempre a fiianco, non ha mai smesso di lottare fino all'ultimo giorno. Si erano sposati l'8 giugno del 2019. Quest'anno avrebbero festeggiato il loro secondo anniversario, magari prendendo un aereo o un treno e facendo quei viaggi all'avventura che tanto amavano fare insieme. 

Molti lo ricordano seduto sugli spalti allo stadio. Giovanni era un grande tifoso biancorosso, sempre presente alle partite in casa o in trasferta. La curva nord Ancona lo ricorda con un post su Facebook: «Fiero come pochi, al fianco degli amici di sempre. Un altro chiodo, un'altra ferita, una batosta che superemo anche stavolta.Ti porteremo sempre nei nostri cuori amico». Il nipote Mattia Micucci scrive: «Sarai sempre con noi» mentre il cugino, Mario Luciani, posta una foto del suo matrimonio. In mezzo c'è Giovanni, Giovà per tutti, con un sorriso aperto e sincero: «Continuerò a guardarti, ad amarti e a venerarti come un fratello minore - scirve Luciani - perché è quello che sei stato per me ed è quello che continuerai ad essere per sempre».  Lascia la moglie Caterina, il fratello Galliano e la sorella Vittoria. I funerali si terranno oggi alle 14,15 nella chiesa del Crocifisso agli Archi mentre questa mattina al mercato ittico di Ancona verrà osservato un minuto di silenzio per onorare la sua memoria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Giovanni Micucci, gli amici ultras: «Fiero come pochi, sarai sempre con noi»

AnconaToday è in caricamento