Giovani ubriachi devastano stazione e fanno sopprimere due treni, denunciati

Hanno fracassato i vetri della stazione di Castelplanio, e poi quelli del treno Ancona-Roma. Denunciati anche per interruzione del pubblico servizio perché il capotreno ha soppresso due convogli per testimoniare

Due giovani ubriachi di 21 e 22 anni, N.S. e A.L., questa mattina attorno alle 4 prima hanno vandalizzato la stazione di Castelplanio rompendo porte e finestre e poi, una volta montati sul treno Ancona-Roma, hanno infranto un altro vetro del convoglio, utilizzando il martelletto rosso di emergenza presente per motivi di sicurezza in ogni carrozza. A riportare la notizia è il Resto del Carlino.

Ad intervenire un passeggero, che ha subito contattato il capotreno il quale a sua volta li ha fatti scendere a Fabriano, dove c’erano già i carabinieri ad attenderli. Oltre che per danneggiamento aggravato in concorso i due ragazzi sono stati anche denunciati per interruzione di pubblico servizio, in quanto il capotreno ha dovuto sopprimere due treni regionali per testimoniare davanti agli inquirenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

  • Meteo, l'autunno irrompe sulle Marche: in arrivo temporali e crollano le temperature

  • Sconfitta dal Marina alla prima di campionato, l'Anconitana è già una delusione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento