menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morro d’Alba: 2 etti di droga in auto, tre giovanissimi nei guai

I ragazzi - un 21enne e due minori di 17 anni - sono stati trovati in possesso di 20 ovuli di hashish del peso complessivo di 200 grammi circa, diversi grammi di marijuana e un bilancino di precisione

Nella tarda serata di lunedì i carabinieri di Morro d’Alba, nel corso di un normale controllo stradale a San Marcello, hanno fermato un'auto con a bordo tre giovani ragazzi: un 21enne e due studenti di 17 anni, tutti originari di Jesi.

 Avendo notato alcuni movimenti sospetti i militari hanno deciso di perquisire l’auto, trovando un notevole quantitativo di stupefacenti nonché il necessario per provvedere alla suddivisione e allo smercio: 20 ovuli di hashish del peso complessivo di 200 grammi circa, quasi sette grammi della stessa sostanza contenuti in un barattolo di vetro, 2,8 grammi di marijuana (pressata e in frammenti), un bilancino elettronico di precisione e una somma di denaro suddivisa in banconote di diverso taglio.

Il 21enne ha ammesso di essere il proprietario delle sostanze, ma nella immediata disponibilità dei due minori i militari hanno trovato 3.6 grammi di marijuana, due frammenti di hashish e altri due ovuli sigillati della stessa sostanza per un peso complessivo di circa 21 grammi.

Il ragazzo più grande è stato condannato ad un anno e sei mesi (pena poi sospesa) mentre i due minori sono stati deferiti a piede libero alla competente Autorità Giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento