Cronaca Jesi

Anche Jesi piange Gino Strada, commosso ricordo per il cittadino onorario

Anche Jesi piange Gino Strada, il medico e fondatore di Emergency scomparso ieri. Sul proprio profilo Facebook il Comune ha pubblicato un commosso ricordo per il suo cittadino onorario

Gino Strada

Anche Jesi piange Gino Strada, il medico e fondatore di Emergency scomparso ieri. Sul proprio profilo Facebook il Comune ha inserito un commosso ricordo per il suo cittadino onorario.

«È mancato oggi improvvisamente un nostro concittadino onorario, Gino Strada, fondatore di Emergency, accolto a Jesi nel 2003 per ricevere la benemerenza su proposta della Consulta per la Pace del Comune di Jesi.In casi come questi, all’inevitabile dolore per la perdita, fa da contrappeso il valore dell’insegnamento da lui ricevuto da parte della cittadinanza e delle tante associazioni che si riconoscono nella nostra Consulta per la Pace. Stride brutalmente con il sincero spirito di pace di Gino Strada e con la coerenza delle sue azioni venire a conoscenza della sua morte nello stesso notiziario in cui si descrive la ripresa di una devastante guerra civile in Afghanistan. Un monito per tutti noi a non deflettere dall’obiettivo di promuovere e mettere in pratica comportamenti pacifici».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche Jesi piange Gino Strada, commosso ricordo per il cittadino onorario

AnconaToday è in caricamento