rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Un concerto da solista a Vidin, la Bulgaria applaude un giovane anconetano

Il protagonista è un concertista anconetano di 17 annni che, accompagnato dalla prestigiosa orchestra sinfonica di Vidin, ha eseguito il concerto di R. V. Williams e la Czardas di Vittorio Monti

La State Concert Hall di Vidin (Bulgaria) e l'Orchestra Filarmonica di Stato hanno presentato il 24 Novembre scorso un evento d'eccezione che ha visto protagonista il concertista Gianmario Strappati, 17 anni di Ancona. Sotto la direzione del maestro Massimo Testa, il nostro musicista, accompagnato dalla prestigiosa orchestra sinfonica di Vidin, ha eseguito con la sua tuba il concerto di R. V. Williams e la celebre Czardas di Vittorio Monti, brano virtuosistico di grande effetto. Il concerto registrato dalla TVV Bulgaria ha riscosso un grandissimo successo di pubblico e di critica. Entusiastici i commenti del sovraintendente  maestro Miroslav Krastev che si è a lungo complimentato con Gianmario Strappati per le particolari sonorità e capacità interpretative. A seguito del prestigioso evento, il nostro musicista è stato ricevuto ieri dall'ambasciatrice d'Italia a Sofia Luigina Peddi, direttrice dell'Istituto Italiano di Cultura.

«Non era la mia prima esperienza all'estero perché in passato sono stato in Slovacchia e in Germania, però suonare da solisti con l'accompagnamento di un'orchestra di Stato in un paese estero è sempre un'esperienza prestigiosa» ha detto lo stesso Strappati, studente di liceo scientifico ma anche allievo al conservatorio di Fermo, dove studia proprio la sua tuba. Quella che non ha intenzione di abbandonare , una volta terminati gli stusi liceali. «Dopo le scuole, il mio obiettivo è dedicarmi completamente alla musica» ha detto il giovane orgoglio della musica anconetana. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un concerto da solista a Vidin, la Bulgaria applaude un giovane anconetano

AnconaToday è in caricamento