Castelfidardo, rubano pannelli per pareti: denunciati padre e figlio minorenne

I presunti ladri sono stati denunciati per furto aggravato dopo che quella sera avrebbero portato via i pannelli utilizzando un furgone cassonato Iveco Daily. La refurtiva è stata recuperata e sottoposta a sequestro

Un posto di controllo

Sono accusati di aver rubato 17 pannelli per pareti in poliuretano del valore di 1.500 euro alla ditta M-PRO s.r.l. di via E. Ferrari  a Castelfidardo. Ma lui, D.M., artigiano 51enne nato e residente a Macerata, non ha portato con sé solo un complice, che sarebbe S.D., 33enne di Rimini, residente in Ancona, nullafacente e incensurato. Avrebbe coinvolto in questa storia anche il figlio di appena 17 anni. I fatti risalgono alla notte tra il 19 e il 20 novembre scorso. Dopo diversi giorni però, i Carabinieri della Compagnia di Osimo sono riusciti ad individuare i responsabili del furto. Dunque adesso a finire nei guai non solo l’artigiano ma anche suo figlio, giovane studente che adesso finirà nel mirino della Procura per i Minorenni di Ancona e Marche.

I tre sono stati tutti denunciati per furto aggravato dopo che quella sera avrebbero portato via i pannelli, utilizzando un furgone cassonato Iveco Daily, proprio di proprietà dell’artigiano. A seguito delle indagini, la refurtiva è stata recuperata e sottoposta a sequestro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento