Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Loreto: “pescavano” le offerte nella Basilica, in manette in due

Con un metro flessibile munito di biadesivo erano riusciti a tirare su 250 euro in pochi minuti, ma ci hanno pensato i Carabinieri a coglierli sul fatto e a bloccarli

Con un metro flessibile munito di biadesivo si erano messi a “pescare” le banconote da dentro le cassette delle offerte della Basilica della Santa Casa, riuscendo in poco tempo a racimolare ben 250 euro. Ci hanno pensato i Carabinieri della Stazione di Loreto a cogliere sul fatto M.P., 50enne cosentino, e T.L., 29enne barese, già noti alle forze dell’ordine. Quando sono stati colti in flagrante dai militari i due hanno cercato di sfuggire alla cattura creando trambusto e preoccupazione tra i fedeli raccolti in preghiera, ma sono stati presto immobilizzati.

furto offerte Loreto 2-2-2Comparsi davanti al giudice, i due sono stati condannati rispettivamente ad un anno e 8 mesi di reclusione e a pagare 200 euro di multa. A loro carico, inoltre, l’Arma di Loreto ha inoltrato alla Questura di Ancona la proposta per la misura di prevenzione per l’irrogazione del foglio di via obbligatorio dal comune lauretano.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Loreto: “pescavano” le offerte nella Basilica, in manette in due

AnconaToday è in caricamento