rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Cronaca Montemarciano

Assalto all'Eurocom con chiodi e strade sbarrate, l'azienda ancora nel mirino dei banditi: a maggio l'altro colpo

Nella notte alcuni banditi hanno preso d'assalto l'azienda di Marina di Montemarciano, tra i leader in Italia per la distribuzione logistica di elettrodomestici e elettronica di consumo. In quel caso furono rubati degli smartphone

MARINA DI MONTEMARCIANO - I banditi hanno utilizzato auto rubate e chiodi per bloccare il passaggio. A quel punto è scattato l'assalto all'interno dell'Eurocom, azienda leader per la distribuzione di elettrodomestici ed elettronica di consumo, in via Maestri del Lavoro. Pochi minuti, prima di fuggire con la refurtiva e fa perdere le proprie tracce. E' quanto successo nella notte.

L'altro colpo

Non è la prima volta che l'azienda viene presa di mira dai malviventi. Lo scorso mese di maggio ci fu un caso analogo con i banditi che riuscirono a rubare decine di smartphone. Il modus operandi fu praticamente lo stesso: mezzi rubati parcheggiati di traverso per ostruire il passaggio e chiodi a terra per mettere fuori gioco i mezzi delle forze dell'ordine.

Le indagini

Dalle prime ore di questa mattina i carabinieri sono nella zona per ricostruire quanto accaduto e quantificare il bottino. Alcune elettrodomestici sono stati ritrovati nei campi che circondano l'Eurocom: non è chiaro se i banditi li abbiano utilizzati per chiudere i passi privati e rallentare l'uscita dei residenti oppure siano stati persi nella fuga. Intanto diverse strade risultatano ancora interdette con i carabinieri che stanno presidiando la zona in cerca di elementi utili alle indagini. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto all'Eurocom con chiodi e strade sbarrate, l'azienda ancora nel mirino dei banditi: a maggio l'altro colpo

AnconaToday è in caricamento