menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Abbandona il portafogli rubato e si presenta dalla Polizia, «Vorrei denunciare lo smarrimento»

L'uomo approfittando di un attimo di disattenzione di un dipendente comunale era riuscito a rubargli il portafogli. L'errore è stato ritornare poco dopo sul posto

Entra all'interno degli uffici del Comune di Numana, approfitta dell'assenza del dipendente e gli ruba il portafogli con dentro circa 150 euro. E' questo quanto successo verso l'ora di pranzo di martedì scorso quando l'uomo, un cuoco di Camerano, è riuscito ad intrufolarsi dentro gli uffici. Scoperto poco dopo ha tentato la fuga, lasciando proprio il portafogli rubato a terra. 

Ma ecco l'errore fatale. Per cercare di crearsi l'alibi perfetto si è presentato poco dopo negli uffici della Polizia con la scusa di voler intraprendere una denuncia per smarrimento. Non pensava però di essere già stato scoperto e riconosciuto dall'impiegato comunale. Sul posto infatti ha trovato anche i Carabinieri di Numana che lo hanno identificato. Dopo le formalità di rito l'uomo, di 42 anni, è stato denunciato ed ora dovrà rispondere di furto aggravato. Per lui anche il foglio di via obbligatorio dai comuni di Sirolo e Numana. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento