In auto il kit per scassinare le casseforti, denunciato un ladro seriale

Nel bagagliaio della sua auto i militari hanno trovato tutto l'occorrente per i furti

Gli arnesi sequestrati dai Carabinieri

MONTEMARCIANO - Nella sua auto, precisamente nascosti nel bagaglaio, aveva tutti gli arnesi necessari per scassinare le casseforti. A finire nei guai un 54enne proveniente dalla bassa bergamasca, precisamente da Ciserano, che è stato denunciato ed ora dovrà rispondere di possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso.

Il provetto Diabolik, già conosciuto per altri reati contro il patrimonio, non ha fatto i conti con i Carabinieri di Montemarciano, che lo hanno fermato e perquisito mentre era a bordo di una Fiat Punto rossa, intestata ad una donna residente nella provincia di Bergamo. Dopo l'identificazione e vista la difficoltà del 54enne di giustificare la sua presenza nel territorio, i militari hanno deciso di perquisire il veicolo, trovando nel portabagagli il kit del "perfetto" scassinatore di casseforti: una mola a batteria, due torce elettriche, due lime, due cacciaviti, 5 dischi per il taglio di metalli ed un tagliavetro con la punta in diamente. Tutto il materiale è stato sequestrato e l'uomo portato in Questura per la denuncia. Per lui è inoltre scattato il figlio di via obbligatorio ed il divieto di ritorno nella provincia di Ancona. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento