Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Ferragosto: la Guardia Costiera schiera 100 militari e 22 navi per la sicurezza in mare

L'Ammiraglio Pettorino: "Trascorrerò il giorno di Ferragosto recandomi presso le 12 Capitanerie di porto dislocate lungo 1 170 km di litorale della costa marchigiana. Per le emergenze chiamare sempre il 1530"

E’ giunto il giorno tanto atteso per migliaia di turisti che affolleranno le nostre spiagge e che solcheranno con le loro imbarcazioni il mare antistante le coste marchigiane: proprio nel momento del massimo afflusso il giorno di Ferragosto la Guardia Costiera metterà in campo un dispositivo di sicurezza costituito da oltre 100 donne e uomini, 18 unità navali e 22 mezzi terrestri impegnati via mare, via terra e presso le centrali operative per assicurare il regolare svolgimento di tutte le attività correlate con l’uso del mare e delle spiagge.

E’ importante, comunicano i militari, ricordarsi il numero d’emergenza gratuito 1530 attivo 24 ore su 24 e che permette di collegarsi direttamente con la Capitaneria di porto competente per territorio .

 “Trascorrerò il giorno di Ferragosto recandomi presso le 12 Capitanerie di porto dislocate lungo 1 170 km di litorale della costa marchigiana per portare il saluto ai 110 donne e uomini della Guardia Costiera che in quel giorno lavoreranno a tutela della salvaguardia dei bagnanti e dei diportisti della nostra Regione” ha commentato l’Ammiraglio Giovanni Pettorino, Comandante Regionale della Guardia Costiera delle Marche.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferragosto: la Guardia Costiera schiera 100 militari e 22 navi per la sicurezza in mare

AnconaToday è in caricamento