Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Il 2013 parte tranquillo: nessun reato e pochi i feriti da “botti”

Notte di San Silvestro tranquilla nel capoluogo dorico: il personale delle volanti non ha rilevato commissione di reati. Bene anche sul fronte "botti": solo 6 feriti in tutta la Provincia

Notte di San Silvestro tranquilla nel capoluogo dorico: il personale delle volanti della Questura di Ancona ha pattugliato come di consueto la città durante i festeggiamenti a cavallo del capodanno, senza rilevare la commissione di reati.

Anche il bilancio delle ferite da “botti”, di solito più drammatico, quest’anno è stato secondo gli agenti “più che positivo”: in totale, in tutta la provincia anconetana, al momento si sono registrati solo  6 interventi di pronto soccorso riguardanti persone che hanno dovuto ricorrere alle cure ospedaliere  per traumi non gravi. Eccoli nel dettaglio

Ancona: presso l’ospedale Salesi sono stati medicati due minorenni per ferite al volto da scoppio di petardo,  subito dimessi.

Chiaravalle: presso l’ospedale cittadino sono stati medicati due feriti, entrambi residenti nel chiaravallese, per scoppio di petardo; un minorenne, per ferita ad un occhio ed un 27enne  per ferita alla mano destra.

Senigallia: presso l’ospedale è stata medicata una minorenne per ferita al collo da scoppio di petardo, subito dimessa.

Fabriano: presso il locale ospedale è stato medicato un fabrianese di 44 anni per ferita alla mano destra.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il 2013 parte tranquillo: nessun reato e pochi i feriti da “botti”

AnconaToday è in caricamento