menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vende pesce in piazza Mazzini senza la licenza, 54enne nei guai

Un controllo dei carabinieri ha permesso di accertare che l'uomo stava vendendo triglie rosse, merluzzi, cefali, sogliole e sgomberi per un totale di circa 12 kg, senza aver mai ottenuto la licenza

FALCONARA - Nella tarda mattinata di ieri, i carabinieri, allertati anche da alcuni residenti, durante un controllo in piazza Mazzini, hanno sorpreso un uomo, K.H di anni 54, residente a Falconara ma originario del Maghreb, che a bordo della propria autovettura, vendeva pesce presumibile “fresco”.

Il controllo infatti ha permesso di accertare che l'uomo stava vendendo triglie rosse, merluzzi, cefali, sogliole e sgomberi per un totale di circa 12 kg, senza aver mai ottenuto la prevista licenza. Il pesce sequestrato è stato successivamente distrutto anche per la mancanza della certezza della sua provenienza, a seguito di Ordinanza emessa dal delegato del Sindaco del Comune, mentre per il 54enne è scattata una multa di 5000 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento