Falconara, prosegue il programma asfaltature ed i lavori per l'estate

L'Amministrazione comunale ha dato il via al programma delle asfaltature della città. Nel corso dell'estate il settore tecnico sarà impegnato inoltre nella realizzazione di una serie di interventi su numerosi stabili ed infrastrutture

Falconara, via Roma

FALCONARA MARITTIMA - “Un inizio di estate molto positiva per i lavori di manutenzione stradale nel Comune di Falconara” – afferma l’assessore ai Lavori Pubblici Matteo Astolfi.” E’ infatti in fase di ultimazione l’asfaltatura di via Bordoni, una delle strade con il peggior manto stradale della città, e con questa vi è stato anche un intervento sulla rete fognaria da parte di Multiservizi spa che ha proceduto poi anche all’asfaltatura di via Sordi.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’assessorato ai lavori pubblici ha da tempo monitorato la rete stradale comunale intervenendo, laddove necessario, per mantenere in efficienza il manto stradale. Negli ultimi mesi sono state tamponate le situazioni più difficili chiudendo buche ed eliminando avvallamenti e disconnessioni attraverso l'opera delle maestranze comunali. Sono stati inoltre effettuati una serie di interventi indispensabili per l’estesa situazione di logorio delle strade.Tra le strade sistemate nell’ultimo biennio ci sono via Rigatta, via Mentana, Via Matteotti, via Ville, Lungomare Rocca Priora (dal distributore del metano), Via Petrarca, Boccaccio e Tasso, Via Don Baldoni, Via De Bosis, via Martiri della Resistenza e via Cipriani.
Infine, nel corso dell’estate il settore tecnico comunale sarà impegnato fortemente nella realizzazione di una serie di interventi su numerosi stabili e infrastrutture.
Un sintetico elenco è riportato qui di seguito:
-completamento asfaltatura Via Tesoro
-Sistemazione aule/laboratori della Scuola Montessori per le nuove aule classi quinte scuola DaVinci -manutenzione straordinaria esterna scuola Ferraris/Mercantini (finanziamento statale)
- tettoia e nuova uscita emergenza scuola Aldo Moro
- asfaltatura Via Aeroporto/via Caserme (finanziamento regionale)
- nuovo parquet Palas Badiali (finanziamento privato)
- Efficientamento energetico alcuni impianti di illuminazione pubblica
 
Nel corso dell'autunno saranno approntati altri progetti per il verde pubblico e gli impianti sportivi. Nel frattempo senza soluzione di continuità sono stati eseguiti con costanza i lavori di asfaltatura considerati prioritari e urgenti nel tempo nelle diverse zone della città. In seguito ad una serie di sopralluoghi per verificare la situazione delle vie si riscontrava infatti, nonostante la continua  manutenzione (chiusura buche ed avvallamenti) operata ciclicamente dalle squadre di operai comunali, la necessità di eseguire alcuni lavori urgenti di manutenzione ordinaria lungo alcuni tratti di strada.
Lungo tutta la rete viaria, anche a causa delle intemperie (neve e pioggia), si venivano a formare buche e notevoli cedimenti che rischiavano di compromettere il transito in sicurezza. In particolare sono state individuate e indicate come prioritarie le vie principali a maggior flusso di traffico e, come già detto, si è provveduto mediante l’ausilio degli operai comunali alla sistemazione di quelle situazioni più pericolose segnalate, attraverso la chiusura continua delle buche presenti e le varie asfaltature.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento