L'anziana è al mare, irruzione in casa: ladri in fuga con tutta l'argenteria

Servizi di posate, vassoi, teiere e la devastazione in una villetta lungo la Flaminia. La porta secondaria forzata con una vanga

La porta dell'abitazione svaligiata e, nel riquadro, l'attrezzo utilizzato dai ladri

L'anziana proprietaria al mare. La sua badante ad aiutare la nipote e il marito a fare un trasloco. Via libera per i ladri in una villetta di via Flaminia dalle parti di Palombina Vecchia. Raid in pieno giorno, ieri, giovedì 17 agosto, che ha fruttato ai banditi numerosi oggetti in argento: posate, vasi, fruttiere, teiere, vassoi. I ricordi di una vita per una 96enne che, non aveva altri oggetti preziosi in casa per il semplice fatto che qualche anno era stata vittima di un altro furto in appartamento. In pratica gli unici oggetti di valore, più che altro affettivo, rimasti in casa. L'abitazione è rimasta vuota dopo mezzogiorno. Verosimilmente i ladri sono entrati in azione dopo le 14 quando anche il vicino dell'anziana se ne è andato. Scavalcato il cancello hanno forzato la porta del garage. Da lì sono usciti con una vanga che è stata utilizzata per forzare la grata della porta d'ingresso, trovata parzialmente smurata. Una volta all'interno i ladri hanno dato il via alla devastazione.

Quante è tornata con la proprietaria, attorno alle 19, si è accorta della porta aperta. Sulle prime ha pensato a una sua dimenticanza ma poi, entrando, le si sono fatti davanti allo sguardo locali a soqquadro, mobili spaccati, oggetti gettati ovunque. «Penso ci tenessero d'occhio - racconta Marco Pigliapoco, coach del Falconara Volley e marito della nipote della derubata - perché di solito non facciamo quegli orari. Invece ieri la bandante ha lavorato con me e mia moglie ed è rincasata più tardi. Siamo senza parole. La quantità del bottino fa pensare che abbiano operato tutto il pomeriggio e con un mezzo con la villetta che si affaccia sulla Flaminia, nei pressi di una fermata dell'autobus e ben visibile dalla spiaggia. Possibile che nessuno li abbia visti?». Del caso si stanno occupando i carabinieri della Tenenza di Falconara. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento