Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Tenta il furto negli uffici comunali ma trova solo penne e Nutella: denunciato

L'uomo ha confessato di essersi introdotto giovedì notte negli uffici comunali e potrebbe essere lo stesso che ha visitato diverse attività commerciali nella stessa zona

La volante del commissariato di Senigallia davanti alla ex Gil

Entra negli uffici comunali della ex Gil in via Leopardi e non solo si deve accontentare del magro bottino, costituito da alcune penne e un barattolo di Nutella consumato sul posto, ma è già stato identificato e denunciato dagli agenti del commissariato di Senigallia con l’accusa di tentato furto. Si tratta di un pregiudicato sardo che si trova da tempo a Senigallia.

Ad incastrarlo sono stati alcuni filmati di videosorveglianza, comparati con quelli delle telecamere a circuito chiuso dell’edificio pubblico, che giovedì notte hanno immortalato l’uomo mentre camminava nelle vicinanze di un ingresso secondario. Ad accorgersi del tentativo di furto sono stati gli stessi dipendenti comunali che venerdì mattina hanno dato l’allarme dopo aver visto carte e oggetti sottosopra senza però nessun segno di effrazione. Raggiunto a casa e messo alle strette dagli agenti, l’uomo ha ammesso di esserse stato lui a intrufolarsi nello stabile comunale.

Ulteriori accertamenti dovranno invece stabilire se il ladro sia lo stesso che alle prime ore di ieri (venerdì 13 ottobre) ha “visitato” altre attività commerciali della zona. I poliziotti infatti sono intervenuti sempre nelle vicinanze di via Leopardi per tentati furti in un negozio di dolciumi, una frutteria e in un negozio di fiori oltre che per il raid in un negozio di arredi per feste, da cui sono stati prelevati circa 100 euro di fondo cassa.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta il furto negli uffici comunali ma trova solo penne e Nutella: denunciato

AnconaToday è in caricamento