Esce di casa senza avvisare la Questura, arrestato dai Carabinieri

I militari lo hanno notato mentre si nascondeva con fare sospetto tra le auto parcheggiate

Carabinieri in centro ad Ancona - foto di repertorio

Era agli arresti domiciliari ma con il permesso di uscire dalle 9 alle 11, purché avvisasse la Questura dorica. Peccato che lui, un 44enne di Ancona, è stato trovato dai carabinieri della stazione centro mentre girovagava per le vie del centro. Non solo non era l’orario in cui sarebbe potuto essere in giro ma non aveva neppure avvisato nessuno. 

Infatti i militari, di pattuglia in via Frediani, lo hanno notato mentre si nascondeva con fare sospetto tra le auto parcheggiate. Una volta riconosciuto e accertato che l’uomo non aveva comunicato l’allontanamento dall’appartamento, i carabinieri lo hanno fermato e denunciato a piede libero per evasione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

  • «Democrazia sospesa dai Dpcm, ora querele contro chi li applica: polizia e sindaci»

Torna su
AnconaToday è in caricamento