Entra in negozio e molesta la titolare, era già stato espulso: denunciato

Gli agenti lo hanno accompagnato in Questura, denunciato e condotto presso il CIE di Potenza

Foto di repertorio

Entra in un negozio di Corso Carlo Alberto ed inizia a molestare la titolare. E' questo quanto successo nel weekend in un locale anconetano dove una donna è stata raggiunta ed infastidita da un 31enne marocchino, su cui gravava un decreto di espulsione emesso dal Questore. L'uomo è stato raggiunto dai poliziotti, denunciato ed accompagnato presso il CIE di Potenza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Schianto in superstrada, camion invade la corsia di sorpasso e fa ribaltare un'auto

  • Gli amici lo aspettano per cena, ma lui non arriva: lo trovano morto in bagno

Torna su
AnconaToday è in caricamento