Entra in negozio e molesta la titolare, era già stato espulso: denunciato

Gli agenti lo hanno accompagnato in Questura, denunciato e condotto presso il CIE di Potenza

Foto di repertorio

Entra in un negozio di Corso Carlo Alberto ed inizia a molestare la titolare. E' questo quanto successo nel weekend in un locale anconetano dove una donna è stata raggiunta ed infastidita da un 31enne marocchino, su cui gravava un decreto di espulsione emesso dal Questore. L'uomo è stato raggiunto dai poliziotti, denunciato ed accompagnato presso il CIE di Potenza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sale sull'altare completamente nuda e urla come un'indemoniata: chiesa sgomberata

  • C'è l'esito dell'autopsia di Giuliano e un indagato: è il conducente del furgone

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • Entra in negozio e stacca il dito del titolare a morsi, poi scappa e viene arrestato

  • Frontale tra due auto, paura per una giovane automobilista e strada chiusa

  • Perde il controllo e si schianta contro l’altra auto, nuovo incidente sulla strada maledetta

Torna su
AnconaToday è in caricamento