Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Banca Marche: esposti in Procura nei confronti di 16 società clienti

Le operazioni avrebbero compromesso i conti della banca contribuendo a rendere necessari ingenti accantonamenti su crediti deteriorati nel bilancio consolidato 2012 di Gruppo (-527 mln di euro) e nella semestrale 2013

Nei mesi scorsi Banca Marche ha presentato due esposti alla procura di Ancona riguardo alle posizioni dubbie di 16 clienti, in particolare società del settore edile ma non solo, beneficiari di crediti e leasing da parte della banca.

Le operazioni avrebbero compromesso i conti della banca contribuendo a rendere necessari ingenti accantonamenti su crediti deteriorati nel bilancio consolidato 2012 di Gruppo (-527 mln di euro) e nella semestrale 2013 che sarà essere approvata il 29 agosto.

La Banca ha precisato di essere parte lesa e che “tali esposti hanno concluso accertamenti interni doverosamente avviati dal management aziendale nell’ottica della scrupolosa e trasparente gestione del rilancio del Gruppo.”

Fonte: ANSA

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banca Marche: esposti in Procura nei confronti di 16 società clienti

AnconaToday è in caricamento