Senigallia: banda fa esplodere bancomat in località Cesano

Assalto esplosivo oggi al bancomat della Banca Unicredit in località Cesano. Quattro persone lo hanno fatto esplodere usando forse acetilene. Tempo nemmeno un'ora e hanno colpito ancora a Rimini

Alle 02 45 circa di oggi, almeno quattro persone vestite di nero e col volto coperto da un passamontagna hanno assaltato la postazione bancomat della Banca Unicredit in località Cesano, adiacente al bar Uliassi. La banda è arrivata a bordo di un’auto di grossa cilindrata, di cui per ora non si conoscono il modello né la targa.

La completa distruzione della postazione bancomat è avvenuta mediante l’utilizzo di una sostanza gassosa infiammabile, probabilmente acetilene, innescata da una scintilla provocata mediante un collegamento elettrico.
Lo scoppio seguente, oltre a distruggere la postazione bancomat sprovvista di dispositivo antiscoppio, ha anche azionato la macchiatura delle banconote, rendendole assolutamente inutilizzabili.
L’azione fulminea dei malviventi che si sono dileguati a fortissima velocità in direzione Nord non ha consentito ai Carabinieri della Compagnia di Senigallia - immediatamente intervenuti grazie ad una segnalazione telefonica - di localizzarli, né di reperirli in zona.

Dalle indagini è emerso che gli stessi malviventi, dopo circa un’ora, hanno ripetuto lo stesso assalto a Rimini – frazione Torre Pedrera – in danno di una postazione bancomat anch’essa della Banca Unicredit, sprovvista di dispositivo antiscoppio.

Gli elementi sin qui raccolti, comunicano i carabinieri, fanno ritenere che si tratti di una banda di “professionisti” del genere di passaggio a Senigallia, ma conoscitori dell’area che hanno certamente frequentato prima di realizzare in successione i due assalti di questa notte sulla direttrice adriatica Senigallia - Rimini. Al momento non si esclude alcuna ipotesi investigativa, neppure che i malviventi abbiano delle basi “informative” in zona.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento