Disteso sul lettino a fumare marijuana, in spiaggia arrivano i carabinieri

Il giovane è stato sorpreso mentre fumava uno spinello ma con sé aveva altra sostanza. E' scattata la segnalazione

Foto di repertorio

Nel corso del fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Senigallia sono stati impegnati in un servizio straordinario di controllo del territorio che ha interessato sia il centro storico che i quartieri residenziali che il lungomare fino a Montemarciano.

Proprio durante uno di questi controlli, sul lungomare di Montemarciano quando ormai era buio, i carabinieri hanno sorpreso un giovane che fumava disteso sul lettino di uno stabilimento balneare. L’immediato controllo ha rivelato che si trattava di uno spinello a base di marijuana. Il 20enne, residente a Macerata, è stato trovato in possesso di un piccolo involucro contenente un grammo e mezzo di "erba" e nei suoi confronti è scattata la segnalazione alla Prefettura “uso personale non terapeutico di sostanza stupefacente”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 3 dicembre (Natale) e Dl spostamenti, cosa cambia nelle Marche: le modifiche

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Marche zona gialla o zona arancione? Acquaroli fa chiarezza

  • Emergenza Covid, Acquaroli preoccupato: «Rischiamo crisi economica impressionante»

  • Coronavirus, screening di massa con tampone antigenico rapido nelle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento