menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Controlli della Polizia, credit: Giusy Marinelli

Controlli della Polizia, credit: Giusy Marinelli

"Operazione pusher", giro di vite contro lo spaccio: arresti e denunce

L'operazione, volta al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, è stata avviata lo scorso 3 febbraio in tutto il territorio nazionale

Arresti, denunce e segnalazioni. E' questo l'esito dell'"Operazione Pusher", svolta su tutto il territorio nazionale per contrastare lo spaccio di droga. Anche ad Ancona, il Questore Capocasa, ha organizzato controlli mirati con l'intervento della Squadra Mobile, le Volanti ed i Commissariati distaccati di Pubblica Sicurezza. Le operazioni antidroga hanno permesso di arrestare due persone per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I due sono stati trovati in possesso di cocaina ed hashish. Un'altra persona è stata denunciata mentre sono state otto le segnalazioni alla Prefettura come assuntori di sostanze stupefacenti. L'"Operazione Pusher" è stata avviata il 3 febbraio scorso e l'esito di tutti i controlli, anche a livello nazionale, sono stati presentati questa mattina durante una conferenza stampa nella sede Direzionale Centrale Anticrimine di Roma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini, fascia d'età 50-59 anni senza patologie: si dovrebbe partire il 13 maggio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento