Nasconde la droga in casa della madre, arrestato un pusher di 35 anni

La perquisizione da parte degli agenti della Squadra Mobile ha permesso di ritrovare oltre due etti di marijuana e circa 900 euro, provento dello spaccio

La droga ed i contanti sequestrati

Aveva nascosto la droga all'interno dell'appartamento della madre. Un nascondiglio che però nonè sfuggito agli agenti della Squadra Mobile di Ancona, che durante la perquisizione hanno trovato e sequestrato lo stupefacente. A finire in arresto un 35enne anconetano, incensurato, dipendente di una ditta interinale. Nella casa aveva oltre due etti e mezzo di marijuana, oltre a circa 900 euro in contanti, provento di spaccio e tre taglierini, utilizzati dal pusher per confezionare le dosi.

Per l'uomo, osservato da tempo dalla Polizia, è scattato l'arresto ed ora dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento