menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Donna sequestrata e violentata nel b&b, ex pugile arrestato

Ad allertare le forze dell'ordine è stata proprio la donna che era stata violentata in una struttura ricettiva della città

Sequestro e violenza sessuale. Sono queste le accuse per un ex pugile, arrestato domenica mattina dagli agenti della Polizia di Senigallia. A far scattare il blitz la denuncia di una donna di 40 anni, che ha raccontato ai poliziotti di essere stata violentata sessualmente e sequestrata dall'uomo all'interno di un b&b della città.

Secondo i suoi racconti i due si erano conosciuti la sera prima in un locale del lungomare e avevano passato alcune ore insieme. Entrambi avevano poi raggiunto la struttura con l'uomo che l'ha rinchiusa all'interno della stanza abusando di lei. Du turisti avrebbero infatti sentito le sue urla, non capendo però che si trattavano di grida d'aiuto. I poliziotti l'hanno trovata con numerosi lividi in corpo ed i vestiti strappati. L'ex pugile è stato raggiunto ed arrestato ed ora si trova in carcere a Montacuto in attesa della convalida dell'arresto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini, fascia d'età 50-59 anni senza patologie: si dovrebbe partire il 13 maggio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento