"Dio, Patria, Famiglia", gli organizzatori contro l'arcivescovo: «Scelte inopinate»

Angelo Spina, arcivescovo di Ancona-Osimo, ha valutato inopportuno che le conferenze e i seminari del ciclo Dio, Patria, Famiglia si tengano nella sala conferenze della Chiesa di San Carlo Borromeo

Angelo Spina

«A tre giorni dall’inizio dell’iniziativa, S.E. Rev.ma Mons. Angelo Spina, arcivescovo di Ancona-Osimo, ha inopinatamente valutato inopportuno - secondo quanto riferitoci dal parroco Don Pierluigi Moriconi - che le conferenze e i seminari del ciclo Dio, Patria, Famiglia , realizzato dall’associazione culturale Oriente Occidente, si tengano nella sala conferenze della Chiesa di San Carlo Borromeo, sede originariamente concordata e concessa dallo stesso Don Pierluigi Moriconi, il quale dal canto suo si e’ prontamente conformato al volere di Sua Eccellenza». Così l'Associazione Oriente Occidente sugli incontri in programma nel fine settimana. 

«Pertanto - continua l'Associazione - gli appuntamenti del ciclo Dio, Patria, Famiglia - diversamente da quanto indicato nel depliant promo-pubblicitario dell’iniziativa - non avranno più luogo nel locale della Chiesa di San Carlo Borromeo. Resta com’e’ ovvio totalmente e completamente confermato il programma di Dio, Patria, Famiglia, a partire dall’incontro inaugurale con il filosofo Diego Fusaro, che avrà luogo sempre sabato prossimo 17 marzo, ma presso la sala conferenze dell’Hotel Passetto, in via Thaon de Revel 1, con inizio alle ore 17.15. Per quanto riguarda gli appuntamenti successivi, le persone interessate potranno tenersi aggiornate consultando il sito web dell’associazione www.orienteoccidente.org oppure telefonando al n. 339.7575640».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Zona arancione, per Acquaroli non basta: «Presto ordinanza anti-assembramento»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

Torna su
AnconaToday è in caricamento