Festival del dialetto, risate con “Lu medeco d’ì matti”: stasera arriva la commedia ascolana

Mercoledì sera sarà la volta della compagnia “Li Freciute” di Ascoli Piceno che presenterà la commedia “Lu scallaliette”

La compagnia Instabile al festival del dialetto di Varano

Serata da ridere quella di ieri al Festival Del Dialetto di Varano, la rassegna di teatro dialettale marchigiano arrivata quest’anno all’edizione numero 43. Il tutto grazie alla compagnia “Il Teatro Instabile” di Recanati che ha divertito il pubblico con la commedia “Lu medeco d’ì matti” di Edoardo Scarpetta, adattata dal regista Roberto Tanoni. Una serie di situazioni divertenti e paradossali che hanno fatto trascorrere ai numerosissimi presenti una serata in allegria.

Prima della rappresentazione, per il concorso canoro “Varano Canta” realizzata in collaborazione con Radio Arancia, si erano esibite le cantanti Federica Focante e Gloria Catena. Quest’ultima, di strettissima misura, ha superato il turno e accede direttamente alle semifinali di venerdì prossimo, mentre la prima andrà ai ripescaggi di domani sera. Questa sera, invece, sarà la volta della compagnia “Li Freciute” di Ascoli Piceno che presenterà la commedia “Lu scallaliette” che il regista Vincenzo Castelli ha adattato da una delle più famose commedie di Edoardo Scarpetta. Sarà un intreccio di dialetto ascolano con quello napoletano in un tourbinio inarrestabile di comicità in una spirale di trovate irresistibili. Come sempre è attivo il servizio di bus navetta dallo stadio Del Conero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento