Coronavirus, risalgono i contagi: tra i 17 positivi ci sono marchigiani tornati dall'estero

Il Gores ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 2.086 tamponi cui 1.290 nel percorso nuove diagnosi

Foto di repertorio

Torna a salire il numero dei contagi: il Gores ha comunicato che nelle ultime 24 ore 17 persone sono risultate positive al Coronavirus su un totale di 1.290 tamponi effettuati nel percorso delle nuove diagnosi, più 796 nel percorso guariti (totale 2.086 processati in un giorno).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra i 17 nuovi contagiati ci sono 11 giovani rientrati da vacanze nei Paesi considerati ad alto rischio, cioè Spagna, Croazia, Grecia e Malta.  I 17 casi sono così distribuiti: uno in provincia di Ancona, 2 ad Ascoli, 6 a Pesaro e 7 a Macerata, più uno residente fuori regione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • «Non faccio sesso da 2 anni», donna lo urla ed arrivano decine di persone

  • «Con quella mascherina nera non può votare»: avvocatessa respinta dal seggio

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento