Covid-19, martedì nelle Marche è stato il giorno "zero"

Per la prima volta infatti dall'inizio dell'emergenza il Gores ha registrato zero tamponi positivi, zero ricoveri in terapia intensiva e zero decessi

foto di repertorio

ANCONA - Coronavirus, per le Marche ieri (martedì 9 giugno) è stato il giorno 'zero'. Per la prima volta infatti dall'inizio dell'emergenza il Gores ha registrato zero tamponi positivi, zero ricoveri in terapia intensiva e zero decessi.

Nelle ultime 24 ore non ci sono state vittime affette da Coronavirus. In totale dunque, secondo i dati del Gores, restano 992: 593 uomini e 399 donne con un'eta' media di oltre 80 anni che, quasi nel 95% dei casi, presentavano patologie pregresse. Dalla provincia di Pesaro Urbino provenivano 525 delle vittime totali, 215 da quella di Ancona, 166 da Macerata, 65 da Fermo e 13 da Ascoli Piceno. Sono otto quelle provenienti da fuori regione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento