Strage in discoteca, Michele è ancora grave: Totti raccoglie l'appello degli amici

La leggenda giallorossa ha inviato un messaggio di vicinanza a Michele, uno dei sette ragazzi che sono ancora in gravi condizioni all'ospedale di Torrette

Francesco Totti (credit: dilei.it)

Francesco Totti ha risposto all'appello di uno degli amici di Michele, il 17enne ferito gravemente dopo la strage di Corinaldo, dove hanno perso la vita cinque ragazzi ed una giovane mamma. Michele si trova attualmente ricoverato in gravi condizioni ed in prognosi riservata all'ospedale regionale di Torrette. La leggenda giallorossa si è mostrato una volta ancora campione anche fuori dal campo lasciando un messaggio al giovane tifoso della Roma. «Ciao Michele sono Francesco Totti. Volevo farti un grande saluto, mi raccomando reagisci. Ti aspetto a Trigoria il prima possibile. Un abbraccio».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento