menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

«Nell'autobus ci sono 10 passeggeri», ma dentro ci sono solo pacchi: multato al porto

Si stava imbarcando alla guida di un autobus e di un rimorchio entrambi con targa straniera; all’interno non erano presenti passeggeri ma soltanto numerosi pacchi, bagagli, attrezzature da lavoro ed elettrodomestici

ANCONA - E’ finito nei guai con una maxi multa un autista straniero, fermato nel pomeriggio di ieri al porto dorico da personale della Sezione Polizia Stradale con l'ausilio della Polizia di Frontiera. L'uomo si stava imbarcando alla guida di un autobus e di un rimorchio entrambi con targa straniera: all’interno non erano presenti passeggeri ma soltanto numerosi pacchi, bagagli, attrezzature da lavoro ed elettrodomestici stipati alla rinfusa nel bagagliaio del pullman e del rimorchio.

Al momento del controllo l’autista ha tentato di giustificarsi dicendo di avere 10 persone a bordo ed esibendo una lista di passeggeri ma la circostanza non ha convinto i poliziotti, non corrispondendo ai nominativi alcun titolo di viaggio che potesse dimostrare la presenza di passeggeri. Tale fenomeno, più volte sanzionato, consiste nell’aggirare la normativa per cui mezzi adibiti al trasporto di individui vengono impiegati abusivamente per il trasporto di bagagli ed altra merci per conto terzi. Gli agenti hanno sanzionato l'uomo con una multa da oltre 4mila euro ed hanno disposto il fermo amministrativo del mezzo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento