Cronaca Piano

Controlli, bevevano birra in un bar: non potevano stare in Italia

La polizia di Ancona, nell'ambito di una serie di controlli, ha individuato due cittadini irregolari sul territorio. Ma non sono stati i soli a finire nei guai

Al bar a bere birra sebbene non potessero stare in Italia. La polizia di Ancona ha identificato i due uomini all'interno di un bar in Largo Sarnano, nella zona del Piano, uno di origine marocchina e l'altro tunisino. Sono stati controllati e per loro è scattata la denuncia per ingresso e soggiorno illegale in Italia. Ora spetta all'Ufficio Immigrazione occuparsi della loro posizione. Nei guai anche un altro uomo di origini tunisine che è risultato non essere in regola con le norme di soggiorno. Così ieri pomeriggio è stato accompagnato al Centro di permanenza per il rimpatrio di Brindisi. 


Nell'ambito dei controlli di ieri gli agenti della questura hanno controllato 86 persone di cui dieci con precedenti di polizia per le quali si sta vagliando la loro posizione. Inoltre ono stati effettuati otto posti di blocco e controllati tre bar della città. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli, bevevano birra in un bar: non potevano stare in Italia

AnconaToday è in caricamento