Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Osimo, controlli sulla detenzione di armi da fuoco: due denunce

Durante un controllo sono stati rinvenuti un fucile cal. 12 detenuto illegalmente e una pistola calibro 9 detenuta senza aver effettuato la prevista denuncia all'autorità di pubblica sicurezza, nonché 205 proiettili di vario calibro

Agenti del commissariato di Osimo, diretti dal dirigente dott.ssa Mariella Pangrazi, hanno effettuato controlli su soggetti detentori di armi da fuoco al fine di verificare la messa in sicurezza e i titoli di detenzione.

Durante un controllo presso l’abitazione di un cittadino osimano sono stati rinvenuti un fucile cal. 12 detenuto illegalmente e una pistola calibro 9 detenuta senza aver effettuato la prevista denuncia all’autorità di pubblica sicurezza, nonché 205 proiettili di vario calibro (357 magnum, cal.9, 308 win ecc.) anche questi detenuti illegalmente. Le armi e  i proiettili sono stati posti sotto sequestro e l’uomo è stato denunciato.

Inoltre nel corso degli stessi controlli è stato  denunciato anche un altro osimano per violazioni inerenti la detenzione e sicurezza delle armi detenute.

I servizi di intensificazione di controllo del territorio saranno ripetuti e intensificati anche nelle prossime settimane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Osimo, controlli sulla detenzione di armi da fuoco: due denunce

AnconaToday è in caricamento