Coldiretti Marche, Bottos ai saluti: il nuovo direttore regionale è Alberto Frau

A Bottos è andato il saluto affettuoso di tutto il direttivo regionale e del personale. «Salutiamo una persona che ha dato tanto a tutti: dirigenti, collaboratori e aziende»

Enzo Bottos

Nuova guida per la Coldiretti regionale: in partenza Enzo Bottos, direttore regionale negli ultimi 5 anni, e in arrivo Alberto Frau, direttore uscente di Coldiretti Viterbo. Il passaggio di consegne e il saluto al personale si è tenuto ieri negli uffici della Baraccola, ad Ancona. Frau, 45 anni, originario di Perugia, iscritto all’Ordine degli Agronomi, è in Coldiretti da circa 15 anni. Gli ultimi 4, appunto, a Viterbo. Oltre all’incarico regionale, Frau si occuperà anche della Federazione provinciale di Ancona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Abbiamo fatto insieme tanta strada – ha evidenziato Bottos - dal rinnovo della Regione Marche quando sono arrivato all’impresa titanica dell’Expo che ci ha visti protagonisti nel lavoro nazionale dell’organizzazione. Dal terremoto, alle tante iniziative fino alla petizione sull’etichettatura obbligatoria del cibo. Tanta strada si dovrà ancora affrontare e spero che il mio successore si accolto come io lo sono stato. Qui nelle Marche ho trovato davvero una grande squadra». A Bottos è andato il saluto affettuoso di tutto il direttivo regionale e del personale. «Salutiamo una persona che per continuità temporale, postura istituzionale e preparazione ha dato tanto a tutti: dirigenti, collaboratori e aziende. – ha detto la presidente regionale Maria Letizia Gardoni – A Enzo Bottos e ad Alberto Frau i nostri auguri di buon lavoro».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus avanza, chiudono le scuole superiori nelle Marche: ordinanza di Acquaroli

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento