Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Clona Poste Pay a giovane osimano e gioca al casinò online: denunciato

L'uomo si è giocato 400 euro ma ha fatto l'inevitabile errore di accreditarsi le vincite al gioco su un conto appositamente aperto a suo nome, mossa che l'ha portato dritto nella rete degli inquirenti

Ha clonato la carta PostePay di un osimano 35enne e ha speso il credito in un casinò online. È stata la task force dei carabinieri della Stazione di Osimo a rintracciare e denunciare l’insospettabile colpevole: D.D.R.F., nato in Sri Lanka, Classe 1970, residente a Napoli,  collaboratore domestico incensurato e in regola con il permesso di soggiorno.

L’uomo si è giocato 400 euro ma ha fatto l’inevitabile errore di accreditarsi le vincite al gioco su un conto appositamente aperto a suo nome, mossa che l’ha portato dritto nella rete degli inquirenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Clona Poste Pay a giovane osimano e gioca al casinò online: denunciato

AnconaToday è in caricamento