Cronaca

La lista “Cittadini in comune” contro il comandante Brunetti: polemiche con il Comune

La lista ha protestato con il Consiglio comunale per aver secretato la seduta in cui doveva essere discussa la mozione per lo spostamento del comandante della Polizia locale

Non si placano le polemiche della lista “Cittadini in comune” di Falconara contro l’operato del Comandante della polizia locale Alberto Brunetti. Nella seguente nota, diffusa dalla lista, si evidenzia una nuova rottura che questa volta riguarda anche il Consiglio comunale:

“Pubblichiamo per intero la mozione consiliare con i fatti oggettivi che ci hanno portato a chiedere lo spostamento ad altro incarico del Comandante della Polizia Locale di Falconara M. Non c’è nulla che leda i dati sensibili del Comandante ed è ciò che avrebbero sentito i cittadini se il nuovo Presidente del Consiglio comunale – Luca Cappanera – non avesse secretato la seduta. Con un atto di intollerabile censura e di abuso di potere ha voluto impedire che i falconaresi fossero informati e si facessero un’idea di ciò che è accaduto. Infatti interessa molto i cittadini quali sono i criteri con i quali il Comandante della Polizia Locale dirige i servizi a cui è preposto. È competente il dirigente che non ha sanzionato la Ditta Ricciardello (bypass ferroviario) per non aver esposto i regolari cartelli nel cantiere? È competente nell’aver assecondato la consegna delle chiavi a persone che avevano abusivamente occupato un immobile comunale? È competenza il non avere capito le disposizioni di Legge sul pre-segnalamento dei dispositivi di controllo elettronico della velocità come motivato dai Giudici di Pace nelle centinaia di sentenze avverse al Comune? È competente se non ha previsto la procedura di sicurezza per evitare possibili rischi per la salute e la sicurezza degli Agenti della PL che entravano in raffineria? È competente quando, tramite mail, diffonde a tutto il personale del Corpo della Polizia Locale dati personali di un suo Agente oggetto di una segnalazione anonima?”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La lista “Cittadini in comune” contro il comandante Brunetti: polemiche con il Comune

AnconaToday è in caricamento