Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Osimo

Smartphone rubato e poi ritrovato, giovane denunciato per ricettazione

Un Samsung rubato a un 55enne osimano è stato ritrovato a Bologna. I carabinieri emiliani hanno recuperato il maltolto su indicazioni dei colleghi marchigiani

Il cellulare rubato a Osimo era ad oltre 200 chilometri di distanza, in possesso di uno straniero che vive in un centro di accoglienza di Bologna. Lo stesso, un Samsung S7 del valore di circa 500 euro, è stato recuperato e presto sarà restituito al legittimo proprietario, un osimano di 55 anni che lo scorso settembre ne aveva denunciato il furto.

È stato grazie alle indagini dei carabinieri della Compagnia di Osimo se si è risaliti alla refurtiva. I militari dell'Arma, agli ordini del maggiore Raffaele Conforti, hanno rintracciato il cellulare e dato indicazioni ai colleghi di Bologna. Il possessore, un bengalese di 20 anni, è stato denunciato a piede libero per ricettazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smartphone rubato e poi ritrovato, giovane denunciato per ricettazione

AnconaToday è in caricamento