Fabriano, tornavano dall'Umbria con un carico di droga: arrestati due 20enni

Lo stupefacente, che sul mercato avrebbe fruttato almeno 7.000 euro è stato sequestrato. Gli arrestati si trovano ora nel carcere di "Montacuto" di Ancona in attesa dell convalida dell'arresto

Lo stupefacente sequestrato

I Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Fabriano hanno arrestato 2 giovani cerretani: P.A. di 20 anni e G.M. di 21, entrambi originari della Puglia. Da tempo i due venivano seguiti dai militari perché sospettati di essere diventati i principali fornitori della piazza locale. Per questo sono stati fermati mentre, a bordo dell’auto di uno di loro, rientravano nelle Marche dalla vicina Umbria. Sottoposti a perquisizione personale e veicolare sono stati trovati coni 700 grammi di hashish suddivisi in 7 panetti da 100 grammi l’uno.

A nulla sono serviti i tentativi di nascondere lo stupefacente sotto la moquette del pianale dell’auto. Le successive perquisizioni domiciliari hanno anche portato alla luce altri 5 grammi di hashish già suddivisi in dosi pronte allo spaccio, un bilancino di precisione e materiale utile alle indagini. Lo stupefacente, che sul mercato avrebbe fruttato almeno 7.000 euro è stato sequestrato. Gli arrestati si trovano ora nel carcere di “Montacuto” di Ancona in attesa dell convalida dell'arresto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento