Collemarino, 36 anni nell’Arma: il comandante Spadaro è andato in pensione

Dal '91 a oggi è stato uno dei volti della caserma dei carabinieri di Collemarino. Carmelino Spadaro, brigadiere capo si è congedato nei giorni scorsi. Il saluto dei colleghi

Carmelino Spadaro

Va in pensione uno dei volti storici della caserma dei carabinieri di Collemarino. Stiamo parlando di Carmelino Spadaro, brigadiere capo che nel corso degli ultimi anni ha spesso ricoperto il ruolo di comandante della stazione nella frazione nord del capoluogo dorico. Spadaro ha alle spalle una lunga carriera. Arruolatosi il 10 marzo 1980, ha effettuato il corso a Campobasso per poi essere trasferito alla stazione di Castelnovo del Friuli (Pordenone). Cinque anni dopo è in Calabria a Brancaleone, San Luca e Africo Nuovo. Terra difficile. Di faide, delitti e criminalità organizzata. La permanenza dura 4 anni. Successivamente Spadaro va alla base Nato di Comiso. Dal primo agosto 1991 arriva nelle Marche. Collemarino. Che diventerà la sua casa per i successivi 25 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

Torna su
AnconaToday è in caricamento