Cronaca

Cambio al vertice del comando provinciale della Guardia di Finanza di Ancona

Alla Caserma "Tommaso Mariani" ha avuto luogo la cerimonia di passaggio di consegne del Comando Provinciale di Ancona tra il Gen. B. Gianfranco Carozza ed il Col. t. ST Fabrizio Crisostomi

Nella mattinata di oggi, presso la Caserma “Tommaso Mariani” sul Lungomare Vanvitelli, alla presenza del Comandante Regionale Marche, Gen. B. Giovanni Mainolfi, ha avuto luogo la cerimonia di passaggio di consegne del Comando Provinciale di Ancona tra il Gen. B. Gianfranco Carozza ed il Col. t. ST Fabrizio Crisostomi.

Il Gen. B. Gianfranco Carozza lascia il comando dopo poco più di due anni, durante i quali sono stati conseguiti notevoli risultati in materia di contrasto all’evasione fiscale, alle frodi nel settore della spesa pubblica, alla criminalità economica e finanziaria e ai traffici illeciti, soprattutto presso il porto dorico, per tornare al Comando Generale della Guardia di Finanza come Capo del VII Reparto.

Il Col. t. ST Fabrizio Crisostomi, romano, 51 anni, nel corso della sua carriera ha rivestito diversi incarichi operativi a vari livelli. Da ultimo ha ricoperto il ruolo di Capo Ufficio Cooperazione Internazionale Economia in seno al II Reparto del Comando Generale del Corpo.
E’ in possesso di laurea in Giurisprudenza, Scienze della sicurezza economico-finanziaria e Scienze Politiche.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambio al vertice del comando provinciale della Guardia di Finanza di Ancona

AnconaToday è in caricamento